Progetti

Villa Bertola

Riqualificazione edilizia e nuova costruzione

luogo

Vacallo

Riqualificazione di Villa Bertola, Vacallo by Studio Gozzi

L’intervento riguardante Villa Bertola prevede la formazione di più unità immobiliari all’interno della villa storica, perseguendo comunque la linea di un intervento di restauro conservativo dell’immobile.

Il complesso è costituito da tre lotti confinanti su cui si sviluppano da una parte una villa padronale storica con annesso parco, dall’altra un terreno su cui sono presenti dei corpi accessori tra cui una torretta ed un edificio a stecca e nell’ultima un terreno edificabile.


Le unità immobiliari ottenute grazie alle soluzioni progettuali adottate saranno 11, ciascuna con almeno due camere da letto e due bagni e dotata, per quanto possibile, di uno spazio privato all’aperto (terrazzo o giardino). Gli appartamenti privi di uno spazio privato potranno usufruire degli spazi verdi comuni posti sia sul fronte principale che all’interno del parco.

Lo sviluppo degli appartamenti avviene su quattro piani, mantenendo le quote preesistenti, che seguono l’andamento scosceso del terreno. Per semplificare il collegamento verticale ed agevolare anche i portatori di handicap, si è provveduto all’inserimento di un ascensore, che conduce fino al piano sottotetto della villa. Laddove necessario sarà previsto un montascale.

Il progetto di riqualificazione ha tenuto conto delle preesistenze, infatti, tende a conservarne le tracce ed a far risaltare gli elementi di maggior pregio. Ai fini di preservare le decorazioni dei soffitti e di consentire una loro lettura d’insieme, si è optato, ove previste nuove suddivisioni interne, per la realizzazione di tavolati interni con altezza inferiore rispetto a quella complessiva del locale.

Il progetto, prevede inoltre, la riapertura del loggiato al primo piano (ad oggi tamponato), richiamando le finestre ad arco presenti al piano inferiore. Questa soluzione consente di riequilibrare la facciata principale esposta su via S. Antonio, e di dare importanza al primo piano.


La nuova costruzione inoltre è caratterizzata dalla realizzazione di ulteriori n. 2 unità immobiliari, una per ciascun livello, garantendo il rispetto degli indici edificatori previsti dalla normativa vigente.
L’edificio, che si innesta con l’esistente, andrà a costituire un fronte
opaco e compatto lungo via Bisbino, a contrasto con la superficie quasi completamente vetrata dell’edifico con torretta, per aprirsi in un'ampia superficie vetrata rivolta verso il parco di Villa Bertola.

Unisciti a noi! Sei interessato e vuoi trovare la soluzione piĆ¹ adatta alle tue esigenze?

CONTATTACI